Archivio

BOLOGNA

Tentò avvelenare convivente, conferma condanna per 85enne

Nel 2006 con un potente topicida. Lei provò a scagionarlo

10 novembre 2015, 18:20

(ANSA) - BOLOGNA, 10 NOV - La Corte di Appello di Bologna ha confermato la pena di nove anni per un 85enne, Valentino Masetti, accusato di aver tentato di avvelenare la convivente e coetanea, con un potente topicida nel 2006. Nel processo in primo grado, concluso a marzo 2011 davanti al tribunale con la condanna e il riconoscimento delle attenuanti generiche, la donna aveva anche cercato di scagionare l'uomo, con cui tutt'ora convive. Il difensore dell'imputato, avv. Antonio Piccolo, farà ricorso in Cassazione.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA