Archivio

Tennis

Fognini-Bolelli ok solo per la gloria

I due Azzurri, già eliminati alle Atp Finals, battono Bopanna e Mergea.

19 novembre 2015, 19:20

Erano chiamati a mettere in campo, sul veloce indoor della O2 Arena di Londra, tutta la grinta e l'orgoglio possibile per smuovere la classifica. Solo per la gloria, si intende, visto che la matematica già li aveva condannati all'eliminazione dopo essere stati battuti dai gemelli Bob e Mike Bryan.

Fabio Fognini e Simone Bolelli, però, all'ultima giornata del Round Robin delle Atp Finals, il successo l'hanno agguantato e finalmente si sono smossi da quello zero poco esaltante alla casella delle vittorie.

Al super tie-break i due Azzurri si sono sbarazzati dell'indiano Rohan Bopanna e del romeno Florin Mergea con il risultato di 6-4 1-6 10-5 (match chiuso in un'ora e 3 minuti di gioco). Al termine dell'incontro gli italiani hanno dedicato la vittoria a Valeria Solesin, la ragazza veneziana attivista di Emergency che ha perso la vita nei tragici attentati di Parigi.

Fognini-Bolelli ok solo per la gloria