Archivio

Ciclismo

La Lampre riparte dai successi del 2015

Il team blu-fucsia-verde in ritiro con i suoi campioni, da Rui Costa a Modolo, da Ulissi a Polanc.

25 novembre 2015, 11:40

La Lampre riparte dai successi del 2015

Un anno dopo, con 30 vittorie in più e molte maglie di campioni nazionali come valore aggiunto, la LAMPRE-MERIDA si ritrova a Darfo Boario Terme per il primo raduno di squadra in vista della stagione 2016.

La città termale della Vallecamonica è ormai da anni il luogo nel quale vengono varate le stagioni agonistiche dalla formazione blu-fucsia-verde e anche per il 2016 il team del manager Copeland avrà modo di gettare le basi dell'imminente futuro a Darfo Boario Terme.

Grazie al consueto impegno dell'As Boario, dell'Amministrazione Comunale e dal gruppo di sponsor riuniti da Ezio Maffi (Presidente As Boario), il Team LAMPRE-MERIDA sarà ospitato presso l'Hotel San Martino (Via San Martino 28, Darfo Boario Terme) a partire dal primo pomeriggio di lunedì 30 novembre fino al pranzo di giovedì 3 dicembre.

Presenti tutti i corridori in organico, a partire dal campione portoghese Rui Costa, passando per gli assi italiani Modolo e Ulissi e per i talentuosi giovani Polanc, Pibernik e Petilli, per finire con tutti i nuovi acquisti. Assenti con giustifica: Chun Kai Feng e Tsgabu Grmay

 

Saranno molti i momenti importanti che scandiranno il fitto calendario di impegni della squadra blu-fucsia-verde, a partire dalle visite mediche, organizzate con il generoso e propositivo supporto del Centro Camuno di Medicina Sportiva”Camillo Golgi”, al quale va il ringraziamento da parte di tutto il team e dello staff medico della squadra, rappresentato dal responsabile Dottor Guardascione.

Sono in programma le prove e le valutazioni dei materiali tecnici, incontri tra i singoli corridori e il gruppo di direttori sportivi al completo per impostare la programmazione agonistica della prima parte della stagione e per dare uno sguardo al 2016 nel suo complesso.

L'appuntamento di Darfo Boario Terme servirà anche a creare un forte spirito di gruppo, che consenta di vedere poi all'opera, durante le corse, una squadra coesa e orientata verso obiettivi comuni.

A sovrintendere alle operazioni saranno presenti il team manager Brent Copeland, i responsabili dell'ufficio operativo Fabrizio Bontempi e Maurizio Piovani, il coordinatore generale Andrea Appiani, il responsabile dell'ufficio stampa Carlo Saronni.

Per ringraziare l'AS Boario e i partner che rendono possibile il ritiro, mercoledì 2 dicembre, a partire dalle 19, la LAMPRE-MERIDA parteciperà con i suoi campioni a un incontro aperto al pubblico, organizzato proprio dall'As Boario presso la Sala Conferenze dell'Hotel San Martino, occasione nella quale sarà consegnato il Trofeo Augusto Maffi al comitato regionale che, durante i campionati italiani delle categorie Esordienti e Allievi (maschili e femminili) disputatisi a luglio proprio a Darfo Boario Terme, ha ottenuto il miglior punteggio globale. e condotto dall'impeccabile Sandro Brambilla.

Seguirà la cena sociale dell'AS Boario, con l'intero Team LAMPRE-MERIDA invitato come ospite d'onore.

La Lampre riparte dai successi del 2015