Archivio

Moto

Lorenzo: "Vince sempre il migliore"

"In squadra con Rossi? Alla fine si tratta di uno sport individuale".

22 gennaio 2016, 13:40

Lorenzo:
Jorge Lorenzo torna a parlare a margine della Fiera Internazionale del Turismo a Madrid.
 
Il centauro della Yamaha a proposito del Mondiale che sta per cominciare non si sente "il favorito, anche se si presume che il campione in carica parta davanti a tutti. Rossi sicuro vuole rivincita, ma anche Pedrosa e Marquez e altri piloti sono candidati”. 
 
Le gomme Michelin e la centralina unica potrebbero creare sorprese: "Ci sono stati tanti cambiamenti nel campo dell'elettronica e delle gomme, non sappiamo come si adatteranno i piloti. E' troppo presto per trarre conclusioni. Pensiamo di avere un ottimo punto di partenza. Speriamo che sia un campionato altrettanto emozionante come quello del 2016 o anche di più. Sembra che la Ducati sono sempre più vicine, così come la Suzuki e avremo uno spettacolo emozionante e imprevedibile".
 
Sulla vicenda Rossi: "So che per la stampa questa rivalità ha un interesse particolare, ma a me non preoccupa. C'è questo tormentone se potremmo coesistere o no, se ci daremo la mano o no, ma alla fine si tratta di uno sport individuale e alla fine vince sempre il migliore. Se staremo bene meglio per noi, male per la stampa".

Lorenzo: