Archivio

Calciomercato

"Koulibaly piace alle big"

"E' giovane, ha qualità, ovvio che piaccia. Il prezzo? Lo detta il mercato", ha detto l'agente del senegalese.

10 febbraio 2016, 15:20

Kalidou Koulibaly è tra le sorprese più liete della stagione del Napoli. L'arrivo di Maurizio Sarri ha fatto bene al centrale, che si è preso di prepotenza il posto fisso al centro della difesa.
 
L'agente, Bruno Satin, ha parlato del futuro del suo assistito ai microfoni di Radio Crc. Il senegalese ingolosisce le big d'Europa, dopo il suo exploit: "Il prezzo lo detta il mercato, ma Kalidou ha qualità ed è giovane. Tutte le big conoscono il mio assistito e ci sta che possano bussare alla porta, il calcio è questo, ma il ragazzo non è preoccupato, è solo concentrato sul campo".
 
Il rinnovo non rappresenta un'urgenza, nonostante la corte delle grandi d'Europa: "A Castelvolturno vado spesso, non solo per parlare e negoziare. L'ultima volta ci sono stato per vedere il figlio di Kalidou anche perché è presto per parlare di rinnovo, i napoletani devono stare tranquilli. Parlo spesso con Giuntoli, siamo in contatto non solo per Koulibaly anche perché è vero che il Napoli non ha ancora vinto lo scudetto, ma nella prossima stagione disputerà la Champions e dovrà preparare una squadra forte".
 
Il difensore, durante Lazio-Napoli, è stato bersagliato dai 'buu' razzisti della curva biancoceleste. L'agente ha denunciato l'accaduto, riservando invece gratitudine ai tifosi del Napoli: "Il messaggio dei napoletani con quelle maschere dedicate a Koulibaly è stato bellissimo, ma devo anche dire che all'Olimpico è successo qualcosa di brutto davvero. Ho apprezzato Irrati, su certe cose non c'è da discutere".