Archivio

calestano

Andrea, scappato dalla città per allevare pecore e capre

di Antonio Rinaldi

19 febbraio 2016, 12:31

Andrea, scappato dalla città per allevare pecore e capre

Tornare alla campagna e dedicarsi all’agricoltura in un momento in cui le aziende sono in crisi e non vi sono tante altre offerte lavorative; è un ritornello che si sente spesso ultimamente, ed è stata una realtà anche per Andrea Tenconi, trentanovenne originario della Lombardia e titolare di un allevamento di pecore e capre da latte tra Calestano e Vigolone.
Andrea è originario di Gallarate, provincia di Varese. «Quando ho iniziato a lavorare, facevo il giardiniere. Mio zio, che abitava non lontano da noi, aveva una stalla, e in pratica nel tempo libero io ero sempre là, visto il “pallino” per gli animali (...) Nel 2004 mi capitò l’occasione di trasferirmi in provincia di Parma e presi una stalla nella zona di Cozzano; lì ho prodotto latte per il Parmigiano Reggiano per una decina d’anni, fino a quando, poco più di un anno fa, ho deciso di cambiare vita di nuovo e ho acquistato un podere in località Spigone, tra Calestano e Vigolone, dove ho iniziato ad allevare pecore e capre». 

L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola