Archivio

da ex paziente

I caschetti «salvacapelli» donati all'oncologia

di monica tiezzi

01 aprile 2016, 12:56

Angela Tomasi se ne è andata a 88 anni l'11 marzo 2012. Nubile e senza figli, la donna - diplomata alle magistrali, casa in vicolo dei Mulini, ex dirigente all'Enpas - quando ha sentito avvicinarsi la fine ha preso carta e penna e ha scritto un testamento nel quale ha lasciato una parte importante della propria eredità (per l'esattezza 68 mila euro) al reparto di oncologia dell'Ospedale Maggiore, dove era stata in cura anni prima per combattere - e vincere - un tumore.

Con quella somma l'Azienda ospedaliera-universitaria di Parma ha acquistato due apparecchiature innovative per contrastare la caduta dei capelli in pazienti - soprattutto donne e colpite da tumore al seno, proprio come era capitato ad Angela - sottoposte a cicli di chemioterapia. Gli speciali «caschetti refrigeranti» (quattro, collegati a due apparecchi del valore di circa 30 mila euro l'uno) sono in funzione già da diversi mesi e sono stati sperimentati su una ventina di pazienti.......Articolo completo sulla Gazzetta di Parma