Archivio

dicembre 2015

Atleta del mese - Federico Bocchia

di Lucia Bandini

23 aprile 2016, 12:20

Il re è tornato... tra i vincitori del premio «Atleta del Mese»: la giuria del prestigioso riconoscimento ideato dalla sezione di Parma dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport e dal Panathlon Club Parma, in collaborazione con la Gazzetta di Parma, Radio Parma, Tv Parma e l’«Essezeta» di Silvano Ziveri, infatti, ha deciso di premiare, per il mese di novembre, una «vecchia» conoscenza della manifestazione, ovvero Federico Bocchia. Il nuotatore del gruppo sportivo dell’Esercito e del Nuoto Club 91 Parma, nelle scorse settimane, ha strappato il pass per i campionati continentali, in programma, nei prossimi giorni, a Herening, in Danimarca: all’ultimo appuntamento valido per la qualificazione agli Europei, il nono Gran Prix Italia - trentasettesimo trofeo «Mussi-Lombardi-Femiano» di Viareggio, Federico Bocchia ha fermato il tempo a 21’’49 (e restando, dunque, al di sotto di 21’’60, che era il tempo limite), vincendo e dominando la gara dei 50 metri stile libero davanti a Marco Orsi e all’ucraino Andrey Govorov. The «King Shark», che, in questa prova decisiva per approdare agli Europei, non ha risentito di quei problemi fisici alla spalla che gli hanno condizionato l’inizio di stagione, ha primeggiato anche nella premiazione dell’«Atleta del Mese», grazie alla bellezza di venticinque voti ricevuti, distaccando così Luca Vettori, secondo, con dodici voti, e Victoria Macaulay, terza con cinque voti: se Vettori si sta imponendo sempre più nel mondo della pallavolo e nel giro della Nazionale azzurra allenata da Mauro Berruto, la Macaulay è entrata sempre più nei cuori dei tifosi della Lavezzini Basket Parma.