Archivio

Inflazione Parma

I prezzi di aprile: più cari abbigliamento e alimentari

03 maggio 2016, 20:14

L’Italia è ancora in deflazione ad aprile ma Parma va in controtendenza, almeno nel dato considerato più significativo per giudicare l'andamento dei prezzi. A livello nazionale i prezzi sono in calo dello 0,4% rispetto allo scorso anno; a Parma l'inflazione tendenziale è +0,1% in aprile. 
Rispetto al mese di marzo 2016, invece, in città i prezzi calano: - 0,3% (mentre l'inflazione congiunturale in Italia è pari a zero). 


I prezzi che salgono di più a Parma 
Abbigliamento e calzature: +1,9% annuo
Alimentari e bevande analcoliche: +1,7% annuo 
Mobili, articoli e servizi per la casa: +1,5% annuo


I prezzi in calo in città

Abitazione, acqua, energia elettrica e altri combustibili: - 3,6% annuo
Trasporti: - 1,8% annuo 
Comunicazioni: - 0,6% mensile

Tutti i prezzi di aprile a Parma 
(file scaricabile in formato pdf; fonte: Comune di Parma)