Archivio

Calciomercato

Empoli, Giampaolo lascia

Dopo la salvezza il tecnico ha comunicato al club la volontà di cambiare. Ampia la gamma dei possibili sostituti.

12 maggio 2016, 16:40

Tifosi e società hanno provato in ogni modo a convincerlo a restare, ma in cuor proprio Marco Giampaolo la decisione di lasciare l'Empoli l'aveva già presa. “Voglio allenare una grande” aveva dichiarato il tecnico di origini abruzzesi dopo la sconfitta dei toscani contro l'Inter. La stessa intenzione è stata manifestata direttamente alla società durante la cena di fine stagione organizzata mercoledì.
 
Nulla da fare, quindi, il presidente Corsi dovrà trovarsi un nuovo tecnico. Lunga la lista dei possibili eredi: dalla bandiera Giovanni Martusciello, già vice di Sarri e dello stesso Giampaolo, ma sprovvisto del patentino per allenare in A, ai giovani Federico De Zerbi, protagonista in Lega Pro con il Foggia, ma in corsa anche per il dopo Juric a Crotone, e Massimo Oddo, in cerca della promozione con il Pescara, ma seguito anche dal Chievo.
 
A ruota Marco Baroni del Novara e Massimo Drago del Cesena, senza dimenticare Massimo Rastelli che potrebbe lasciare il Cagliari nonostante la promozione, e già vicino all'Empoli un anno fa. Quanto a Giampaolo, possibile l'approdo alla Sampdoria pronta a mettere alla porta Montella, ma c'è anche l'ipotesi Torino qualora Ventura approdasse in Nazionale.
 

Empoli, Giampaolo lascia