Archivio

in edicola

Calcio giovanile: arriva l'Almanacco

13 maggio 2016, 13:22

Calcio giovanile: arriva l'Almanacco

E' in edicola una grande novità per i lettori e gli appassionati di calcio giovanile assieme alla Gazzetta di Parma: in concomitanza con la fine della stagione sportiva, si potrà acquistare il nuovo «Almanacco del Calcio Giovanile Parmense 2015-'16», in vendita a 10 euro più il prezzo del quotidiano, a cura di Luca Romenghi che comprenderà tutte le società giovanili di Parma e provincia con le foto di tutte le annate Figc e Csi dagli Juniores fino ai 2004.

Il prodotto, fortemente voluto dall’editore Gazzetta di Parma e patrocinato dal Comitato Provinciale della Figc e dal Csi di Parma, rientra nel contesto di un progetto più ampio, articolato legato al sempre maggior spazio riservato al calcio giovanile già presente sulle pagine sportive attraverso il consueto inserto del lunedì corredato da risultati, tabellini, cronache, foto, classifiche ed il concorso «I campioni del calcio giovanile», aperto alle categorie Giovanissimi, Allievi, Juniores ed ai rispettivi allenatori, giunto alla sua seconda edizione.

All’interno del volume di 136 pagine, una vera chicca per gli esperti del settore e non solo, appariranno, in rigoroso ordine alfabetico, le 69 società giovanili di Parma e provincia nelle annate Juniores, Allievi, Giovanissimi, Esordienti per la Figc, Allievi, Under 14 e Pulcini per il Csi. Per ognuna di loro verrà indicato il logo, un frame con la notizia più rilevante dell’ultima stagione, i dati societari, gli indirizzi della sede e dei campi sportivi, i colori sociali, le foto di squadra, molte delle quali realizzate da Federico Avanzini, prezioso collaboratore «sul campo» al quale bisogna rivolgere un sentito ringraziamento, completate da relativa didascalia compresi i nomi di allenatore, vice, dirigenti accompagnatori.

Presenti anche alcune foto di squadre femminili per un almanacco curato nei minimi dettagli. «L’idea nasce di concerto con la Gazzetta di Parma -spiega il noto conduttore tv, Luca Romenghi, che si è occupato del progetto in prima persona- per me è un onore esser stato scelto come autore del volume che vuole diventare una raccolta, un inventario di tutte le società giovanili di Parma e Provincia anche per gli anni futuri. Si è trattato di un lavoro impegnativo e, nello stesso tempo, stimolante che ha portato al confezionamento di un prodotto editoriale che mi rende molto orgoglioso».

Grazie al contributo di diversi soggetti. «Desidero ringraziare tutti i presidenti ed i dirigenti delle 69 società sportive giovanili per aver collaborato fattivamente alla realizzazione del volume fornendo dati e materiale fotografico delle squadre. Un ringraziamento doveroso va anche agli importanti sponsor privati, L’Isola d’Oro ed Errea, che hanno creduto nel progetto in cui si è deciso di coinvolgere i due Comitati di Figc e Csi presieduti rispettivamente da Franco Varoli e Florio Manghi che promuovono con ottimi risultati l’attività calcistica giovanile a Parma e provincia».

L’impressione è che il gruppo Gazzetta di Parma voglia continuare a valorizzare un movimento imponente tuttora in espansione. «Spero sia la prima di una serie di pubblicazioni che possano dare smalto e luce al mondo del settore giovanile di Parma perché lo ritengo uno dei principali motori sociali del nostro territorio». E l’aforisma di Adrien Decourcelle, ripreso nelle primissime pagine, che paragona la giovinezza ad un tesoro che si può avere ad ogni età racchiude l’essenza di un volume tutto da gustare.