Archivio

Calciomercato

Giampaolo: "Milan? Falsità"

Il tecnico dell'Empoli ufficializza l'addio, ma è vago sul futuro.

14 maggio 2016, 21:40

Giampaolo:
L'addio era nell'aria, ma adesso è ufficiale. Marco Giampaolo non sarà più l'allenatore dell'Empoli e si mette ufficialmente sul mercato. Sampdoria? O forse Milan, se Berlusconi seguirà il consiglio di Sacchi? Se ne saprà di più dopo la gara contro il Torino:
 
“È stato un anno di grandi soddisfazioni personali, perchè la gente mi ha dimostrato affetto e vicinanza in maniera molto esplicita e la squadra ha giocato un calcio divertente e la società è riuscita a ribadire che si può fare calcio in modo diverso".
 
“La decisione l'ho maturata da un po' di tempo, ma non sarò mai in grado di ringraziare e ripagare per la fiducia che mi e' stata data. Sul piano umano lascio rapporti indissolubili che valgono più di tutto il resto, ma tengo a dire che non ho tradito nessuno, perché avevo un contratto di un anno – ha proseguito Giampaolo, vago sull'ipotesi rossonera - Sono voci che mi lusingano, ma non è vero come si dice che sono stato bloccato dai rossoneri. 
 

Giampaolo: