Archivio

IN PILLOLE

Audi A3 Model Year 2016

Il restyling "democratico" in quattro mosse

31 maggio 2016, 23:55

Audi A3 Model Year 2016

LEGGERO RESTYLING Si concede un facelift l'Audi A3 Sportback (3 e 5 porte, berlina e cabrio) già ordinabile con consegne in luglio. Rivista nell’estetica del frontale e della coda in chiave più esclusiva e sportiva, la A3 propone di serie i fari allo Xeno, la strumentazione Virtual Cockpit con display da 12,5” e l’assistente al traffico in colonna (primo step della guida autonoma) in tutte le versioni.

CALA IL PREZZO La nuova strategia è segnata da un ritocco in basso del prezzo che per la variante d’ingresso 1.6 TDI da 110 Cv rappresenta un risparmio di 600 euro rispetto alla A3 attuale. Da segnalare anche il debutto in gamma del primo motore “mille” che entrerà in listino a breve permettendo un prezzo tra 25 e 26.000 euro, inferiore al diesel 1.6.

CRUISE EVOLUTO Più che fuori, è dentro che si apprezza l'upgrade della A3. A partire dai numerosi sistemi di assistenza come l'active lane assist migliorato. Una novità nel segmento è l’assistente al traffico, fornito a richiesta, che funziona assieme all’adaptive cruise control (ACC) con funzione Stop&Go. Il sistema mantiene la distanza con il veicolo che precede e, se c'è il cambio S tronic, fa ripartire automaticamente l'auto dopo un breve arresto. In caso di traffico intenso fino a 65 km/h, l’assistente al traffico esegue anche la sterzata su strade con segnaletica ben visibile.

INFOTAINMENT L'Audi A3 porta al debutto un’importante novità anche sul fronte infotainment: il collegamento continuo dell’auto con la rete attraverso una Sim dedicata e fornita gratuitamente assieme al traffico dati per i primi 3 anni se l'auto è dotata di impianto multimediale MMI plus.ù

Vai alla sezione Motori

© RIPRODUZIONE RISERVATA