Archivio

VESO IL VOTO

Calderoli in paese per tirare la volata di Dall'Orto

di Matteo Ferzini

02 giugno 2016, 20:29

Calderoli in paese per tirare la volata  di Dall'Orto

Il vicepresidente del Senato Roberto Calderoli, coordinatore delle segreterie nazionali della Lega Nord, ha fatto tappa a Traversetolo per esprimere il proprio sostegno a Simone Dall’Orto, candidato sindaco per la coalizione di centro-destra insieme alla lista “Cambiamo Traversetolo”. Dall’Orto, attualmente consigliere di minoranza per la Lega Nord, è a capo come candidato della lista che unisce Lega Nord, Forza Italia, Fratelli d’Italia e i civici del «Circolo San Martino». I rappresentanti della lista hanno accolto Roberto Calderoli a Traversetolo, e dopo averlo accompagnato in visita al centro del paese si è svolta la riunione all’interno del punto informativo della lista, in piazza.
Simone Dall’Orto ha colto l’occasione per condividere, con il pubblico e con il vice presidente del Senato, alcune riflessioni sui problemi, a suo avviso, legati all’Unione Pedemontana: «Da fine luglio andrà in pensione l’attuale responsabile del Suap, Sportello Unico per le attività produttive dell’Unione. Così, sia l’Unione che Traversetolo si ritroveranno a corto, poiché dalla fondazione dell’unione, non sono mai stati fatti corsi di formazione per questo settore. Tra le attuali difficoltà economiche, nazionali e locali, lasciare scoperto un servizio così importante è una grave mancanza per chi, oggi, vuole affacciarsi al mondo produttivo».
Con i rappresentanti della lista, Roberto Calderoli ha condiviso l’idea che «Le ultime amministrazioni di sinistra hanno fortemente portato al deterioramento dei piccoli paesi e dei centri come Traversetolo: proprio dai piccoli piccoli paesi è necessario partire, per cambiare le cose».