Archivio

TRAVERSETOLO

Sportello di Attenzione: l'idea della Ferrari

03 giugno 2016, 21:00

Sportello di Attenzione: l'idea della Ferrari

Francesca Ferrari, candidata consigliere nella lista di Gian Domenico Pedretti Traversetolo Domani, lavora da tempo all’Istituto comprensivo di Traversetolo. «Ho particolarmente a cuore lo sviluppo e la cura della scuola – dichiara la Ferrari - Amo questo ambiente che è parte integrante della mia vita. Sono stata spesso in contatto con l’Amministrazione comunale in un rapporto di reciproco rispetto. Un mio ruolo attivo nella prossima Amministrazione mi permetterebbe di portare avanti quelle proposte che richiedono la collaborazione di entrambe le parti. È importante che la progettualità di ogni anno scolastico si basi sulla diversificazione delle esigenze e dei bisogni, anche estemporanei, che sono sempre tanti a fronte dei fondi ministeriali, assolutamente insufficienti a coprirli. C’è quindi bisogno di ottimizzare le risorse creando una rete di scuole per formare i vari progetti e collaborazione di saperi». La Ferrari vorrebbe creare «uno “Sportello di Attenzione” cui i genitori possano rivolgersi con semplicità esponendo le loro richieste. Prima di lanciare grandi reclami occorre cercare di appianare le piccole difficoltà quotidiane».