Archivio

Reggio Emilia

Ucciso a coltellate, ricercato l'omicida

L'uomo è già stato identificato. Nuove azioni sulla sicurezza

09 giugno 2016, 21:24

Ucciso a coltellate, ricercato l'omicida

REGGIO EMILIA - E’ già stato identificato il presunto assassino del tunisino ucciso ieri pomeriggio alle 18,20 nel centro storico di Reggio Emilia: la Questura ha annunciato questa mattina che verrà diffusa una foto dell’uomo, un magrebino di cui ancora non sono state rese note le generalità. Le forze dell’ordine lo stanno cercando su tutto il territorio e confidano anche nelle segnalazioni dei cittadini.
Stando a quanto ricostruito dalla polizia, sia il presunto assassino che la vittima hanno precedenti per spaccio e per reati contro la persona, e sarebbero entrambi clandestini. La vittima, M.S., 41 anni, sarebbe stato ucciso da un solo colpo di coltello all’addome.
Al termine di un vertice sulla sicurezza in Prefettura, il sindaco Luca Vecchi ha annunciato che «d’ora in poi sarà tolleranza zero». Pronto un pacchetto di misure, che, come spiegato il Prefetto Raffaele Ruberto, consisteranno "nell’intensificazione delle azioni di vigilanza» e nella "installazione di nuove telecamere di sorveglianza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA