Archivio

Calciomercato

Sarri mette le mani avanti

Il tecnico del Napoli parla dei propositi per la prossima stagione.

10 giugno 2016, 14:20

A quasi un mese dalla fine del campionato, e dopo le poche parole pronunciate al momento dell'ufficializzazione del rinnovo, torna a parlare Maurizio Sarri.
 
Il tecnico del Napoli rivelazione della stagione è in vacanza, ma pensa già alla prossima, affascinante avventura che lo vedrà debuttare sul palcoscenico della Champions League.
 
Ma in attesa che prenda forma il mercato, meglio evitare sogni pindarici: "Giuntoli lo sento una volta a settimana, lui però può fare tutto quello che vuole: sono uno dei pochi tecnici al mondo a cui le trattative non interessano – ha detto Sarri a 'TeleSanDomenico' - In Champions sono convinto che avremo parecchie chances di passare il girone partendo dalla seconda fascia: sarà un mondo nuovo, per farcela servirà anche un pizzico di sana follia".
 
Paradossalmente più difficile potrebbe essere il ripetersi in campionato. Anche perché migliorarsi significherebbe vincere...
 
Sarri sfodera allora un vecchio cavallo di battaglia: "Non possiamo iniziare il prossimo campionato pensando di poter battere tutti facilmente. Ricordo che in Italia il Napoli rappresenta il 5°-6° fatturato".

Sarri mette le mani avanti