Archivio

GERMANIA

Con l'accetta sul treno: 4 feriti

Il responsabile è un 17enne afghano. Avrebbe gridato "Allah Akbar"

19 luglio 2016, 01:05

Con l'accetta sul treno: 4 feriti

Quattro persone sono state ferite - tre in modo grave e una in modo lieve - da un  giovane armato di accetta a bordo di un treno nel sud della Germania vicino a Würzburg. Il responsabile è un 17enne afghano. Avrebbe gridato "Allah Akbar". Secondo il ministero dell'Interno bavarese, l'assalitore avrebbe urlato "Allah Akbar", Dio è grande. Il giovane, che sarebbe arrivato in Germania senza i genitori, ha vissuto per un certo periodo nella zona di Würzburg. Recentemente era stato affidato ad una famiglia. Le autorità non sanno se abbia un passato da islamico radicale, ma sono in corso ulteriori indagini. I media tedeschi tra cui la Dpa affermano l'uomo sia stato ucciso dalla polizia mentre tentava di scappare. Ma la polizia non conferma.