Archivio

Calciomercato

Napoli: Milik è ufficiale e poco economico

Chiuso l'affare per l'attaccante polacco, l'Ajax svela le cifre.

02 agosto 2016, 21:00

Sarà Arkadiusz Milik l'erede di Gonzalo Higuain? La speranza dei napoletani è quella che il polacco non faccia rimpiangere il Pipita, ma che segni 36 gol è alquanto improbabile.

Fatto sta che da adesso ci potrà almeno tentare, visto che ha firmato il contratto che lo ha legato ufficialmente al Napoli, come confermato dalla stessa società tramite comunicato sul sito web.

Aurelio De Laurentiis, forte dei 90 milioni incassati per la cessione di Higuain, non ci ha pensato due volte a reinvestirne gran parte. Più di un terzo. A rivelarlo è l'Ajax, che quei soldoni li ha messi in cassaforte: il Napoli ha pagato Milik 32 milioni di euro, 33 in caso di bonus.

Di seguito il comunicato del Napoli e la scheda del giocatore:

"La SSCN comunica di aver acquisito dall'Ajax a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Arkadiusz Milik.

- LA SCHEDA -

Arkadiusz Milik è nato a Tycky, in Polonia, il 28 febbraio 1994.

Dopo aver giocato per un anno e mezzo nel Gornick Zabrze, nel massimo campionato polacco, segnando 11 gol in 38 presenze, nel gennaio del 2013 il trasferimento in Germania, prima al Bayer Leverkusen e poi all’Augusta con 2 reti in 24 presenze. Dall’estate del 2014 due stagioni all'Ajax dove ha segnato 32 gol in Eredivisie.

Milik vanta venti presenze nelle coppe europee, 7, con 2 gol, in Champions League e 13, con 5 gol, in Europa League. In carriera, contando anche le nove reti segnate nelle varie coppe nazionali, vanta 61 gol.

Dopo aver vestito le maglie delle varie nazionali giovanili polacche, dall’under 17 all’under 21, ha giocato 31 partite in Nazionale segnando 11 gol, compreso quello della vittoria (1-0) sull’Irlanda del Nord nell'ultimo europeo".

Napoli: Milik è ufficiale e poco economico