Archivio

RESTYLING

Suzuki aggiorna il Suv S Cross

Solo motori turbo. Porte aperte a fine settembre

04 agosto 2016, 23:00

Solo motori turbo abbinati alla trazione integrale che da sempre caratterizza Suzuki. Riparte da questi capisaldi la S Cross, il Suv giapponese che il 24 e 25 settembre vivrà il porte aperte nelle concessionarie Suzuki.

COSA CAMBIA Con il restyling  la S Cross rilancia la sfida tra i Suv (che oggi rappresentano ben il 25% delle vendite in Italia) in particolare confrontandosi con Tucson, Kadjar, Tiguan e Qashqai. Lunga 4,3 metri e più larga di un centimetro rispetto alla sorella minore Gran Vitara, S Cross modifica un po' il design: cambia l’ampia griglia, nuovi il paraurti, il cofano a conchiglia con doppia nervatura e i fari a led nonché i cerchi in lega da 17" e un’altezza maggiorata di 15 mm. Il posteriore si distingue per fari a led.

L'INTERNO Il bagagliaio conferma una capienza di 430 litri, c'è ora la possibilità di una rinnovata illuminazione per il quadrante. L’abitacolo si distingue inoltre per il cruscotto soft touch, il bracciolo centrale, nuovi tessuti per i sedili e schermo touch da 7" adatto alla connettività con il proprio smartphone.

SOTTO IL COFANO Tra le novità la gamma di motori benzina è tutta turbo (boosterjet a iniezione diretta): 1.0 con 112 Cv e 1.4 con una potenza di 140 Cv. C'è anche la versione turbodiesel 1.6 da 120 Cv multijet di derivazione Fca. Abbinati alle motorizzazioni il cambio 5 marce (per la versione due ruote motrici) e quello sei marce per il 4wd. Disponibile inoltre il sistema all grip con quattro modalità di guida.

LA GAMMA Sono tre gli allestimenti: easy (solo con 1.0 benzina), cool e top: i prezzi partono da 18.990 euro e arrivano ai 26.090 della 1.4 boosterjet all grip) mentre per il diesel il range è compreso tra 24.190 e 27.990 euro. Ma per il lancio, fino al 30 settembre, il prezzo d’attacco è di 15.190 euro. Suzuki prevede inoltre tre anni di garanzia e un corso di due giorni in pista con gli istruttori specializzati rivolto solo ai clienti neopatentati.