Archivio

Belgio

Agenti feriti con machete. Ucciso l'aggressore

Due poliziotti feriti davanti al commissariato di Charleroi

06 agosto 2016, 19:41

Agenti feriti con machete. Ucciso l'aggressore

Due agenti della polizia belga sono stati aggrediti con un machete. L’aggressore gridava parole in arabo. Lo riferisce la Bbc. I due poliziotti sono rimasti feriti.
Ha gridato "Allah u Akbar" l'aggressore di due poliziotti in Belgio, feriti a colpi di Machete. L’episodio si è verificato davanti al principale commissariato di Charleroi. L’aggressore è stato poi ferito dai colpi di arma da fuoco degli agenti.

Sono due donne le agenti ferite da un uomo armato di machete a Charleroi, in Belgio. Lo riferisce Le Soir, precisando che una delle due è stata ricoverata con tagli profondi vicino al viso, mentre la collega è stata colpita lievemente. E’ morto l’aggressore delle due agenti a Charleroi, in Belgio.