Archivio

LUNEDI' 8 AGOSTO

Referendum, c'è il via libera della Cassazione

08 agosto 2016, 21:13

Referendum, c'è il via libera della Cassazione

Renzi: «Buoni segnali». La Boschi: «La parola ai cittadini». M5S E FI: «Subito la data». Il Referendum si farà, lo ha deciso la Corte di Cassazione che ha ammesso la richiesta e le firme presentate dal Comitato del sì. Il governo ha ora 60 giorni per stabilire la data della consultazione. Renzi: starò al merito, non è sull'Italicum, segnali buoni. Il ministro Boschi: adesso la parola passa ai cittadini. M5s e FI all'attacco: «Il premier comunichi subito la data». Reazioni dentro i Dem, Gotor chiede iniziative sull'Italicum o voterà no. Pacchetto pensioni, c'è al massimo un miliardo e mezzo. Sicuro l'Ape. Studio Mediobanca: i dipendenti guadagnano da 31 a 43 volte in meno rispetto ai manager.

GABRIELLI: «ORA PORTARE ALTROVE I MIGRANTI DI VENTIMIGLIA. NON E' SERIO ADDEBITARE AI NO BORDER LA MORTE DELL'AGENTE»

Il capo della Polizia a Sanremo ha incontrato i familiari dell'agente stroncato da un infarto mentre stava per prendere parte ad un servizio di contenimento dei manifestanti No Border. «Dobbiamo decomprimere la situazione a Ventimiglia e c'è un solo un modo per farlo: prendere queste persone e portarle da un'altra parte». Gabrielli ha cercato di calmare gli animi: «sarebbe poco serio addebitare ai no border la responsabilità della morte del poliziotto».

DELTA, STOP PER ORE PER IL BLOCCO TOTALE DEI COMPUTER. CANCELLATI 300 VOLI, CAOS NEGLI AEROPORTI INTERNAZIONALI

La compagnia aerea Usa Delta in mattinata ha annunciato la sospensione di tutti i suoi voli a causa del blocco totale dei sistemi informatici. Trecento i voli cancellati, altri mille in ritardo. Nel primo pomeriggio lo stop è stato revocato ma è caos nei principali scali internazionali, incluso quello di Fiumicino. Al terminal 5 dello scalo romano centinaia di passeggeri in fila ai banchi dei check-in. La compagnia ha eseguito manualmente le operazioni di accettazione. Alle 15 le partenze, seppur limitatamente, sono riprese.

KAMIKAZE FA STRAGE IN UN OSPEDALE A QUETTA, 66 LE VITTIME. RIVENDICAZIONE DELL'ISIS. L'ATTENTATO PIU' CRUENTO DEL 2016

Sono 66 le vittime e 200 i feriti nell'attacco suicida avvenuto stamani nell'ospedale di Quetta, nella regione pachistana del Baluchistan. Successivamente è arrivata la rivendicazione di un ex gruppo di talebani che ora ha dichiarato fedeltà all'Isis. Fra le vittime, giornalisti, avvocati e funzionari del governo che si erano recati nell'ospedale dove era stata portata la salma del presidente degli avvocati della regione, rimasto ucciso in un altro attentato. Quello di oggi è l'attacco più cruento del 2016, sottolineano i media a Islamabad.

COLOSSEO, I DUBBI DELLA CORTE DEI CONTI SUL RESTAURO: «RITARDI E PERPLESSITA' PER LA DURATA DEI DIRITTI DELLO SPONSOR»

I giudici contabili esprimono dubbi sotto il profilo dell'economicità dell'operazione di restauro del Colosseo che ha già mostrato «un notevole ritardo nell'avvio». Non solo, la Corte esprime in particolare dubbi su quantità e durata dei diritti - in prevalenza diritti d'uso di immagini, spazi e informazioni - concessi allo sponsor.

© RIPRODUZIONE RISERVATA