Archivio

ROMA

Boschi,chi propone No non rispetta lavoro del Parlamento

Ci sono state sei votazioni, un dibattito vero

09 agosto 2016, 19:30

(ANSA) - ROMA, 9 AGO - "Abbiamo scelto di rispettare in toto la procedura prevista dall'articolo 138 della Costituzione per modificarla. Questo ha significato scegliere la strada più dura, un impegno notevole. Ma ora è un elemento di forza anche rispetto a chi propone di votare No buttando via due anni di lavoro e ricominciare daccapo immaginando che ci sia una maggioranza per una riforma diversa. Ma questo vuol dire non rispettare il lavoro che il Parlamento ha fatto: sei votazioni con maggioranze che hanno sfiorato il 60%. Un dibattito vero". Lo ha detto il ministro Maria Elena Boschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA