Archivio

Olimpiadi

Di Rocco e i dolori di Nibali

"L'Olimpiade era un suo obiettivo, purtroppo è andata come tutti sappiamo: è un dispiacere enorme".

10 agosto 2016, 14:00

Di Rocco e i dolori di Nibali
Renato Di Rocco, presidente della federciclismo italiana, è tornato a parlare della caduta di Nibali a Rio: "L'ho sentito, ha lasciato l'ospedale ed è tornato a casa. E' ancora molto dolorante, i fastidi e i dolori si sentono. L'Olimpiade era un suo obiettivo, purtroppo è andata come tutti sappiamo: è un dispiacere enorme".

"Vincenzo è molto dispiaciuto per non aver potuto finalizzare il lavoro della squadra, che si è mossa in modo straordinario - ha aggiunto a Repubblica il numero uno della Fci -. Ma il ciclismo lo conosciamo, questi imprevisti esistono".

Di Rocco e i dolori di Nibali