Archivio

BRINDISI

Droga: con 87 kg hascisc sperona auto cc e fugge, arrestato

E' un torinese a Brindisi,aveva anche banconote false da 50 euro

10 agosto 2016, 15:30

(ANSA) - BRINDISI, 10 AGO - Ha cercato di sottrarsi ad un controllo dei carabinieri speronando l'auto dei militari, ma è stato bloccato dopo un violento e pericoloso inseguimento per le strade di Brindisi: in auto aveva 87 chilogrammi di hascisc. L'uomo, Antonio Di Giovanni, 33 anni, residente a Torino, è stato quindi arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Brindisi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale. Aveva anche una decina di banconote false da 50 euro. Di Giovanni, durante la fuga, ha perso il controllo dell'auto ed è finito contro il guard rail. Poi, insieme ad complice in fase di identificazione, ha abbandonato il mezzo, tentando di fuggire a piedi nelle campagne circostanti. E' stato immediatamente bloccato dai carabinieri. La droga, suddivisa in in panetti da 500 grammi, era nascosta in varie parti della carrozzeria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA