Archivio

incidente

Schianto a Viarolo: i due ragazzi restano in Rianimazione

di Cristian Calestani

10 agosto 2016, 10:48

Schianto a Viarolo: i due ragazzi restano in Rianimazione

Grave incidente nella notte sulla provinciale 10 appena dopo il centro abitato di Viarolo in direzione di Trecasali. Tre ragazzi sono rimasti feriti e due di loro – un 18enne di San Secondo e un minorenne residente in città – sono stati ricoverati in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Parma.
L’incidente è avvenuto intorno all’una della scorsa notte. Una Renault Modus – guidata da un 18enne con il solo foglio rosa e pertanto sprovvisto di patente – ha iniziato a sbandare, secondo la testimonianza del conducente per evitare un’auto proveniente dal senso di marcia opposto, poco prima dell’incrocio tra la provinciale e via Grande in direzione di Trecasali. L’auto ha invaso la corsia di marcia opposta ed è poi uscita dalla carreggiata impattando violentemente contro la sponda di un fosso. Poi, in seguito all’urto, è stata nuovamente sbalzata sulla carreggiata. Due ragazzi sono volati fuori dall’abitacolo: uno è stato ritrovato nel fossato e l’altro in un campo ad una trentina di metri dall’auto. Ferite meno gravi per un terzo ragazzo, mentre gli altri due occupanti del mezzo, tra cui il conducente, sono rimasti illesi. Sul posto sono intervenute tre ambulanze e due automediche della Croce Rossa di San Secondo e di Parma e della Pubblica assistenza di Parma. Per compiere i rilievi dell’incidente e gestire il traffico sono intervenuti i carabinieri di Roccabianca con il successivo supporto dei colleghi di San Secondo e del nucleo radiomobile di Fidenza.