Archivio

Altri sport

Schwazer: "Sono distrutto"

Il marciatore altoatesino ha commentato la squalifica di 8 anni.

11 agosto 2016, 11:40

Ha mantenuto la calma e la lucidità per tutto l'ultimo periodo, quello trascorso tra la sua seconda positività e la decisione del Tas, il Tribunale Arbitrale dello Sport, che ha accolto la tesi della Iaaf squalificandolo per 8 anni (praticamente a vita).

Ora però Alex Schwazer, appresa la notizia, ha ceduto e ha lasciato trasparire il suo stato d'animo: "Sono distrutto", ha dichiarato consapevole di dover rinunciare anche alle Olimpiadi di Rio 2016.

Il suo entourage ha aggiunto altri dettagli alla prima reazione del marciatore altoatesino: dopo aver pronunciato quella frase laconica, sarebbe rimasto in silenzio per 45 minuti.

Schwazer: