Archivio

TRAVERSETOLO

Il Comune è «amico dei camper»: entra nel circuito nazionale

Mattia Riccò: «Vogliamo sviluppare il turismo di questo tipo in paese»

di Bianca Maria Sarti

13 agosto 2016, 01:00

Il Comune è «amico dei camper»: entra nel circuito nazionale

Il paese spalanca le porte a chi viaggia in camper: l’amministrazione ha aderito al circuito nazionale «Comune amico del turismo itinerante» per valorizzare le piazzole di sosta esistenti con l’intenzione di ampliarle e attrarre così più turisti nella zona. Pochi, in realtà, sanno che a Traversetolo esistono due stalli attrezzati per camperisti: si trovano in piazzale Europa, lungo via Bora, con servizi di scarico e carico e gli allacci per l’energia elettrica.

L’idea degli amministratori è di sfruttare le due piazzole come volano per entrare nei circuiti nazionali dei camperisti, anche in vista della ormai vicina Fiera del Camper a Parma.

«Nell’ottica del rilancio dell’immagine del comune di Traversetolo dal punto di vista turistico e culturale – spiegano Mattia Riccò, responsabile dell’agenzia per il Turismo e il consigliere Cristiano Friggeri, responsabile della Comunicazione – abbiamo pensato di aderire al circuito nazionale “Comune amico del turismo itinerante” promosso dall’Unione club amici, che rappresenta 118 club di camperisti in tutta Italia e alla quale ha aderito anche “Parma in camper”, l’associazione attiva nel parmense per la valorizzazione e la conoscenza del nostro territorio. Vogliamo innanzitutto fare sapere ai camperisti che a Traversetolo sono presenti piazzole attrezzate, visto che per il momento quasi nessuno lo sa. Oltre a queste due piazzole, l’idea è quella di ampliare l’area e crearne di nuove in futuro, in base alle disponibilità di bilancio. In questo modo cercheremo di aumentare il turismo entrando negli itinerari dei camperisti».

All’ingresso del paese comparirà il cartello che informerà della presenza nel comune di piazzole attrezzate.

«Inoltre - proseguono Riccò e Friggeri - in virtù dell’adesione al circuito nazionale, Traversetolo comparirà nelle locandine pubblicitarie, sui siti tematici e nei materiali informativi in occasione di manifestazioni fieristiche. Tra queste ci sarà, ovviamente, la Fiera del Camper di Parma, con la quale intendiamo stringere una collaborazione di tipo promozionale».