Archivio

CAGLIARI

Migranti: in arrivo in Sardegna 135 profughi da Ventimiglia

Tre voli a Cagliari ed Alghero tra sabato e giovedì prossimo

12 agosto 2016, 23:20

(ANSA) - CAGLIARI, 12 AGO -Domattina all'aeroporto di Cagliari-Elmas è previsto l'arrivo di un aereo con a bordo tra i 40 e i 50 migranti provenienti da Ventimiglia. Si tratta, da quanto si è appreso, del primo di tre voli che porteranno in Sardegna complessivamente 135 profughi. Il secondo aereo atterrerà ancora a Cagliari domenica e il terzo giovedì prossimo ad Alghero. La Questura del capoluogo sardo e la Prefettura stanno già predisponendo il necessario per l'accoglienza e il successivo trasferimento nelle vari strutture ricettive dell'isola. Sull'arrivo dei migranti da Ventimiglia è già arrivata la presa di posizione del coordinatore regionale di Forza Italia, Ugo Cappellacci: "Da fonti riservate - ha dichiarato - ci risulta che si stia preparando un trasferimento di migranti da Ventimiglia alla Sardegna. Nessuno si azzardi neppure a ipotizzare quella che sarebbe una vergognosa provocazione. Durante la visita del responsabile Morcone nell'isola di alcune settimane fa sia il Prefetto che i sindaci hanno detto in tutte le lingue che la macchina dell'accoglienza è al collasso, con conseguenze gravi sull'ordine pubblico e la sicurezza. Se nel caso degli sbarchi precedenti si trattava di persone tratte in salvo dal mare, in questo caso non c'è nessuna finalità umanitaria, ma un ritorno al vecchio 'ti sbatto in Sardegna' e l'uso inaccettabile della nostra terra come muro d'Europa sul Mediterraneo". E Cappellacci chiede l'intervento della Regione. "La Giunta regionale pretenda un confronto immediato e un chiarimento con il Governo". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA