Archivio

Rio

Tiro a volo skeet: Diana Bacosi oro, Chiara Cainero argento

La campionessa dedica la medaglia d'oro al figlio

12 agosto 2016, 22:16

Diana Bacosi ha vinto la medaglia d’oro nel tiro a volo, specialità skeet femminile alle Olimpiadi. In una finale tutta italiana, a Chiara Cainero va la medaglia d'argento. 

DIANA BACOSI DEDICA LA MEDAGLIA AL FIGLIO. "Questo oro è dedicato a mio figlio Mattia ed alla mia famiglia. La difficoltà più grande è stata lasciarlo a casa. Non vedo l’ora di tornare in Italia, di abbracciarlo e di stare con lui". Sono queste le prime parole da medagliata d’oro di Diana Bacosi, che ha dedicato al suo bimbo Mattia (7 anni) la vittoria alle Olimpiadi. Non sono mancate le lacrime per la mamma umbra: "Il mio sogno era festeggiare con una corsa come Benelli ad Atene, però ho visto il tabellone e mi sono bloccata in un pianto che non finiva più".

MALAGO': "FELICITA' ASSOLUTA". "Credo non fosse mai successa una cosa del genere. E’ una gioia immensa, una volta tanto non abbiamo sofferto, non abbiamo tifato per nessuno in finale come era giusto e devo dire che dopo tanti momenti complicati e difficili, forse anche non felici, questo è un momento di felicità assoluta, Complimenti alle ragazze, al loro tecnico Andrea Benelli ed alla Federazione di Luciano Rossi, Bisogna fargli un monumento". E' questo il commento del presidente del Coni Giovanni Malagò dopo la doppietta azzurra nel tiro a volo, oro con Diana Bacosi ed argento con Chiara Cainero. Il numero uno dello sport italiano ha naturalmente assistito alla finale disputata all’Olympic Shooting Centre a Deodoro. 

Il medagliere