Archivio

NEW YORK

Usa: 13 stati contro Obama su bagni scuole per transgender

13 chiedono a giustizia di sospendere le raccomandazioni Obama

12 agosto 2016, 17:50

(ANSA) - NEW YORK, 12 AGO - Tredici stati americani chiedono alla giustizia di sospendere le raccomandazioni dell'amministrazione Obama sull'uso dei bagni da parte degli studenti transgender, ritenendole un "cambio radicale" imposto al paese. La richiesta è avanzata al tribunale di Fort Worth, in Texas. Il Dipartimento di Giustizia ritiene che le raccomandazioni non siano una forzatura della legge e che quindi non ci siano le basi per sospenderle. La direttiva dell'amministrazione afferma che le scuole dovrebbero consentire agli studenti transgender di usare il bagno che corrisponde alla loro identità di genere non a quella di nascita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA