Archivio

ROMA

Turchia: premier, Biden verrà in visita il 24 agosto

'Niente compromessi con Usa su Gulen, ma buoni segnali'

13 agosto 2016, 17:50

(ANSA) - ROMA, 13 AGO - La Turchia non potrà scendere a compromessi con gli Stati Uniti sulla richiesta di estradizione di Fetullah Gulen, ma "la posizione degli Usa sta migliorando" su questo dossier. Lo ha detto il primo ministro turco Binali Yildirim alla stampa locale, annunciando che il vicepresidente americano Joe Biden sarà in Turchia il prossimo 24 agosto. Lo riferisce Hurriyet. "Gli Stati Uniti non possono ignorare la nostra richiesta, è chiaro che l'organizzazione terroristica di Gulen è dietro al fallito golpe", ha sottolineato Yildirim, che ha fornito un nuovo bilancio sulle epurazioni dopo il fallito colpo di stato: 76.597 dipendenti pubblici sono stati sospesi e 4.987, tra cui tremila soldati, sono stati rimossi dai loro incarichi. Il primo ministro ha parlato anche della crisi siriana spiegando che potrebbero esserci "importanti sviluppi nei prossimi sei mesi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA