Archivio

Moto

Ducati padrona: vince Iannone, Rossi quarto

Doppietta della scuderia di Borgo Panigale.

14 agosto 2016, 17:00

Prima vittoria in MotoGp per Andrea Iannone, che conquista il Gran Premio d'Austria battendo in duello il compagno di scuderia Dovizioso. La Ducati padrona piazza la doppietta (non vinceva nella classe regina dal 2010), staccate le Yamaha di Lorenzo e Rossi. Quinto Marquez. Il centauro vastese esulta dopo il traguardo: "Emozione indescrivibile". La presenza di Belen Rodriguez ai box gli ha portato fortuna...

Fin dal via si scatena la battaglia tra le Ducati e la Yamaha, mentre Marquez, attardato, insegue al quinto posto tallonato da Viñales.

Dopo le scaramucce iniziali, con Lorenzo che prende la testa solo per alcune curve, i bolidi della scuderia di Borgo Panigale dettano il ritmo e si staccano nettamente da Jorge e da Valentino Rossi. 

A sette giri dal termine Iannone grazie a una splendida staccata prende la testa della corsa ai danni di Dovizioso, poi inanella due giri veloci consecutivi e guadagna un margine decisivo sul compagno di scuderia, tagliando per primo il traguardo.  Alle loro spalle Rossi non riesce ad impensierire Lorenzo, e deve accontentarsi della quarta posizione: il Mondiale si fa sempre più complicato per il Dottore.

Primi dieci:
Iannone
Dovizioso
Lorenzo
Rossi
Marquez
Vinales
Pedrosa
Redding
Smith
Pol Espargarò

Ducati padrona: vince Iannone, Rossi quarto

© RIPRODUZIONE RISERVATA