Archivio

NEW YORK

Usa: ragazzo ucciso a Milwaukee aveva pistola in mano

Con lunga serie arresti, agente che ha sparato afroamericano

15 agosto 2016, 00:30

(ANSA) - NEW YORK, 14 AGO - Le foto scattate mostrano ''senza ombra di dubbio'' che il ragazzo 23enne afroamericano ucciso a Milwaukee da un agente di polizia aveva in mano una pistola. Lo afferma Tom Barrett, il sindaco di Milwaukee, sottolineando che il ragazzo e' stato identificato in Sylville Smith con alle spalle una lunga serie di arresti. L'agente che ha ucciso il 23enne afroamericano a Milwaukee è afroamericano. Lo ha detto il capo della polizia di Milwaukee. Il governatore del Wisconsin, Scott Walker, ha dichiarato lo stato di emergenza dopo le tensioni scoppiate a Milwaukee.

© RIPRODUZIONE RISERVATA