Archivio

SAN CALOGERO (VIBO VALENTIA)

Agricoltore ucciso durante lite, c'è sospettato in caserma

Movente omicidio sarebbe legato a questioni di confine terreni

15 agosto 2016, 23:00

(ANSA) - SAN CALOGERO (VIBO VALENTIA), 15 AGO - Un agricoltore Domenico Antonio Valenti, di 69 anni, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a San Calogero in provincia di Vibo Valentia. L'omicidio è avvenuto nel tardo pomeriggio durante una lite scoppiata con un altro agricoltore proprietario di un terreno confinante. L'uomo, su cui gravano forti sospetti, è attualmente trattenuto nella caserma dei carabinieri per accertamenti. Sull'episodio indagano i carabinieri della Compagnia di Tropea. Teatro della lite è stata la zona Piano delle Querce dove l'assassino ha fatto fuoco con una pistola. I carabinieri stanno sentendo la persona sospettata di essere l'autore del delitto. Sul luogo del delitto si è recato anche il medico legale che ha compiuto l'esame esterno del cadavere. Domenico Antonio Valenti era sposato, con figli.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA