Archivio

ROMA

Usa 2016: campagna Hillary, Trump scopra legami filorussi

Avvocato Manafort smentisce pagamenti da Yanukovic

15 agosto 2016, 16:10

(ANSA) - ROMA, 15 AGO - La campagna elettorale di Donald Trump deve rendere pubblici tutti i suoi legami filorussi: lo ha chiesto oggi il manager della campagna di Hillary Clinton commentando l'articolo del New York Times secondo cui Paul Manafort - il capo della campagna del magnate immobiliare newyorchese - avrebbe ricevuto dal 2007 al 2012 un totale di 12,7 milioni di dollari (circa 11,4 milioni di euro) dal partito filorusso dell'ex presidente ucraino Viktor Yanukovich a fronte di consulenze. Intanto, l'avvocato di Manafort ha negato che vi sia mai stato qualsiasi pagamento al suo assistito: "E' difficile dar credito a qualsiasi tipo di affermazione di questo tipo fatta per calunniare qualcuno quando non c'é alcuna prova e noi neghiamo che possa mai esserci una prova" al riguardo, ha detto il legale, Richard Hibey, riporta il Times.

© RIPRODUZIONE RISERVATA