Archivio

Calciomercato

Coman non torna alla Juventus

"Siamo più che soddisfatti del rendimento di Kingsley e lo riscatteremo molto presto", ha assicurato Rummenigge.

16 agosto 2016, 14:00

Coman non torna alla Juventus
Kingsley Coman non tornerà alla Juventus.

Karl-Heinz Rummenigge, presidente del Bayern Monaco che si è assicurato il 20enne francese la scorsa estate sulla base di un prestito biennale e un diritto di riscatto, ha infatti dichiarato all'Equipe che il giocatore proseguirà la sua carriera in Germania.

"Siamo più che soddisfatti del rendimento di Kingsley e lo riscatteremo molto presto", le parole del numero uno dei campioni di Germania.

Coman non torna alla Juventus

© RIPRODUZIONE RISERVATA