Archivio

RIMINI

Migranti: Mattarella, non facciamoci vincere da paura

Ansia comprensibile e da non sottovalutare, ma prima civiltà

19 agosto 2016, 15:40

(ANSA) - RIMINI, 19 AGO - "La portata inedita delle migrazioni suscita apprensione. Si tratta di un'ansia, di una paura comprensibile, che non va sottovalutata. Ma non dobbiamo farci vincere dall'ansia e dobbiamo impedire che la paura snaturi le nostre conquiste, la nostra civiltà, i nostri valori. Quelli per i quali noi europei siamo un modello e un traguardo nel mondo". Lo dice il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA