Archivio

VENEZIA

Turista scambia molo per latrina, nuova polemica a Venezia

Sotto accusa l'inciviltà degli ospiti, residenti esasperati

21 agosto 2016, 17:30

(ANSA) - VENEZIA, 21 AGO - Ha riacceso le polemiche sul web tra chi chiede un cambio di rotta immediato nella gestione del turismo la foto di una visitatrice di Venezia che, senza troppi riguardi, si abbassa i pantaloni utilizzando il molo di Riva degli Schiavoni, a pochi passi da Palazzo Ducale, come latrina personale. A scattare l'immagine è stato uno dei gondolieri che lavora nello 'stazio' davanti all'hotel Danieli. Si tratta dell'ennesimo episodio di inciviltà che vede protagonisti gli ospiti della città lagunare e che rende ancor più difficili i già tesi rapporti con i residenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA