Archivio

NEW YORK

Migranti:Unicef,26mila bimbi da Centro America a Usa in 2016

Unicef, nel 2016

23 agosto 2016, 10:00

(ANSA) - NEW YORK, 23 AGO - Migliaia di bambini che cercano di fuggire dalla violenza delle bande e dalla povertà dell'America centrale hanno tentato di fuggire negli Stati Uniti quest'anno, in un flusso costante che non sembra aver fine. Lo riporta l'ultimo rapporto del Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia (Unicef). Nei primi sei mesi del 2016, l'Unicef ha registrato quasi 26.000 bambini non accompagnati fermati al confine degli Usa insieme a 29.700 persone che viaggiano come una famiglia, per lo più madri e bambini piccoli. La maggior parte arrivano da El Salvador, Guatemala e Honduras, tre dei paesi con i più alti tassi di omicidi e povertà nel mondo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA