Archivio

VARESE

Traffico di materiale aeronautico, indagati tre militari

Chiuse indagini Gdf Varese, sequestrati 6 chili di droga

23 agosto 2016, 14:40

(ANSA) - VARESE, 23 AGO - Chiuse le indagini della Guardia di finanza di Luino (Varese) e del Nucleo di Polizia tributaria di Varese con al centro un presunto traffico di sostanze stupefacenti e di pezzi di ricambio di aerei di proprietà dell'Aeronautica militare. L'inchiesta - in tutto gli indagati sono 14 - ha portato all'arresto in flagranza di 9 persone tra cui, nel giugno 2015, un maresciallo all'epoca in servizio alla base dell'Aeronautica di Latina. Tra gli indagati ci sono altri due militari, accusati di associazione a delinquere finalizzata al peculato militare in concorso con il maresciallo arrestato. Secondo quanto è emerso dalle indagini, parti elettroniche e meccaniche di aeromobili militari venivano trafugate e vendute in Italia e all'estero su un "mercato parallelo" attraverso l'intermediazione del dipendente di una società del settore dell'aviazione civile, anche lui tra gli arrestati. L'operazione ha portato anche al sequestro di circa 6 kg di droga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA