Archivio

Lite in via Cremonese

Danneggia auto della polizia e ferisce agente: nigeriano arrestato

24 agosto 2016, 15:51

Alle ore 20.30 di ieri, martedì 23 agosto, una pattuglia della volante della Questura è intervenuta in via Cremonese dopo la segnalazione di una lite tra due persone nei pressi del Bar “Parsifal”. Giunti sul posto hanno identificato due soggetti: I.I. nigeriano e S.E. parmigiano.  I due stavano litigando per motivi economici, legati alla mancata restituzione della caparra versata da I.I. per il contratto d’affitto di un appartamento, datogli in locazione da S.E., dal quale però era stato sfrattato per morosità. 

Lo straniero in un primo tempo si è allontanato, per poi ritornare e inveirsi con maggiore veeemenze contro  il suo ex padrone di casa padrone di casa. Bloccato ed allontanato per una seconda volta dagli uomini della volante, l’uomo ha nuovamente fatto ritorno, scagliandosi armato di un bastone contro gli agenti i quali sono stati costretti a far intervenire in loro ausilio un’altra pattuglia. Appena arrivata l’altra volante, il nigeriano ha scagliato la sua bicicletta contro l’autovettura di servizio ed ha colpito con il bastone uno degli agenti, ferendolo ad una mano. Immobilizzato e perquisito è stato poi arrestato, in attesa del processo con rito direttissimo, per i reati di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, lesioni personali nonché per porto di oggetti atti ad offendere. La bicicletta ed il bastone sono stati sequestrati.