Archivio

INCENDIO

Tragedia sfiorata a Martorano

La fiammata investe due ragazzini in un fienile fatiscente

24 agosto 2016, 21:52

Tragedia sfiorata a Martorano

Un guasto della cucina su cui si stava imbastendo un pasto, forse un ritorno di fiamma in un impianto decisamente bisognoso di manutenzione. Si è sfiorata la tragedia questa mattina, intorno alle 13, in strada Barghetto a Martorano quando una fiammata ha investito in pieno un ragazzino e sfiorato il fratello più piccolo. L'incidente si è verificato in un vecchio fienile quasi pericolante dove vive una famiglia di siciliani:al momento dello scoppio i due ragazzini erano soli mentre la madre era al lavoro. La fiammata ha colpito  in pieno l'adolescente che quasi per miracolo ha riportato solo una piccola ustione ad un braccio.

Immediatamente è stato lanciato l'allarme e sul posto sono arrivate diverse squadre dei vigili del fuoco, polizia, carabinieri e ambulanze del 118. Dopo la messa in sicurezza dell'impianto la casa è stata dichiarata inagibile e gli abitanti sono stati invitati a trovare altro una nuova sistemazioe temporanea.