Archivio

terremoto

La Protezione civile corregge il bilancio: 290 morti

28 agosto 2016, 11:50

Il nuovo bilancio delle vittime del terremoto del centro Italia è di 290, e non di 291 come indicato in un primo tempo. Lo rende noto la Protezione civile, precisando che «la Prefettura di Rieti ha infatti rettificato il numero precedentemente fornito e ha fissato il bilancio ufficiale delle vittime nel Reatino a 240, di cui 229 ad Amatrice e 11 ad Accumoli. Resta invece di 50 vittime il bilancio nelle Marche». In campo 6.120 soccorritori, 2.500 persone assistite. Gli estratti vivi dalle macerie sono 238. Nelle Marche non risultano dispersi. Al lavoro il gruppo di esperti che opera sui riconoscimenti: ad Amatrice ci sono 14 vittime ancora da identificare; per 5 esame del Dna. E’ salita a 6.120.296 euro la cifra raccolta grazie al numero solidale 45.500.