Archivio

Tennis

Us Open, subito fuori Errani e Schiavone

Flushing Meadows comincia male per i colori azzurri.

30 agosto 2016, 01:20

Us Open, subito fuori Errani e Schiavone
L’onda lunga dell’Olimpiade, deludente per i colori italiani nel tennis, si prolunga anche a Flushing Meadows. L’ultima prova dello Slam, che un anno fa sorrise a Flavia Pennetta nella clamorosa finale tutta italiana con Roberta Vinci, ha già perso al primo turno Francesca Schiavone e Sara Errani.

E se era prevedibile l’uscita della Leonessa, eliminata dalla russa Svetlana Kuznetsova, numero 10 del mondo e testa di serie numero 9, vincitrice all’Us Open del 200,4 capace di imporsi con un veloce 6-1 6-2 in poco meno di un'ora, più sorprendente è il flop della bolognese, che sul cemento americano raggiunse i quarti nel 2014.

La Errani è stata battuta per 6-4 7-6(3) dalla statunitense Shelby Rogers, numero 49 del mondo, ma reduce dai quarti al Roland Garros.

Us Open, subito fuori Errani e Schiavone