Archivio

Usa 2016: Wp,la lunga strada di Hillary paladina diritti gay

In principio piu' cauta,al 100% quando non piu' rischio politico

29 agosto 2016, 06:20

WASHINGTON - Hillary Clinton paladina dei diritti gay. La candidata democratica per la presidenza degli Stati Uniti gode di un vasto seguito tra la comunita' Lgbt che gli riconosce l'impegno nella difesa dei suoi diritti, una ricostruzione del Washington Post sottolinea tuttavia come in alcuni passaggi opto' per la cautela in questo ambito - sui matrimoni gay nella campagna del 2008 per esempio - per poi pero' recuperare completamente e abbracciare la causa quando valuto' che non vi fosse piu' rischio politico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA