Archivio

RISTORAZIONE

Camst investe a Parma 1,8 milioni di euro

30 agosto 2016, 19:28

Camst investe a Parma 1,8 milioni di euro

Apre a Parma "Dal 1945 Gustavo Italiano", il format di punta di Camst per la ristorazione commerciale lanciato sul mercato dall’azienda per offrire ai consumatori una nuova esperienza sostenibile e innovativa, all’insegna della qualità dei menu proposti.
Tre i nuovi punti di consumo aperti al pubblico tutti i giorni dalle 9 alle 21 all’interno del centro commerciale Centro Torri di Parma per soddisfare le esigenze di chi mangia fuori casa: "Dal 1945 La pizza di casa mia" il format dedicato agli amanti della pizza al taglio e in tagliere; “Dal 1945 In cucina” il self service per una ricca, ma veloce, pausa pranzo; "Dal 1945 Il buon caffè", la proposta tradizionale del bar, integrata con piatti preparati con frutta, verdura e cereali provenienti da una filiera 100% made in Italy. "Il progetto di ristrutturazione dei precedenti locali a marchio Magnosfera nasce con l’obiettivo di arricchire l’offerta di ristorazione della galleria commerciale della città parmense - spiega la società in una nota - per avvicinarsi alle nuove tendenze dei consumatori, in coerenza con la strategia di Camst su tutto il territorio nazionale in questo segmento. Sono stati investiti 1,2 milioni di euro a cui si aggiungono i 600 mila euro per l’apertura del ristorante self-service, della pizzeria e del bar sotto l’insegna Gustavo già presenti a Parma all’interno del centro commerciale Euro Torri. Sono in totale già 5 le aperture del nuovo format sul territorio nazionale, con la previsione di arrivare a 25 entro i prossimi anni.