Archivio

musica

Da Noceto in tre alla fase finale di Sanremo Newtalent

Vera, Jessica e Skandar sono stati scelti tra 2400 candidati

di Mariagrazia Manghi

30 agosto 2016, 17:44

Vera Araya, Jessica Vecchia e Skandar Souayah, giovani talenti che si sono formati nella scuola di Noceto, dopo aver partecipato al concorso Children For Music svoltosi a fine maggio all’Auditorium Paganini, sono stati selezionati e scelti dalla commissione tecnica nazionale di Sanremo Newtalent 2016 e hanno ottenuto il diritto a partecipare alle fasi finali che si svolgeranno a Rimini il 26, 27 e 28 settembre.
La notizia è arrivata dall’organizzazione, che ha sede a Roma in questa calda estate in pieno periodo di vacanze.
«La giuria, che non era presente durante l’esibizione dal vivo, ha esaminato i filmati video – racconta Rita Corrado, la docente di educazione musicale che anche in agosto si è tenuta in contatto con i suoi allievi ed ex allievi della scuola media di Noceto – e ora ci è arrivata la bella conferma. I nostri tre allievi sono tra i prefinalisti a livello nazionale».
Scelti tra 2400 candidati che hanno partecipato al concorso canoro legato al Tour Music Fest Festival Internazionale di Musica emergente, con presidente Mogol, i ragazzi potranno farsi notare, continuare un percorso nel mondo della musica e della canzone, o trovare una strada per iniziare una carriera nel mondo della tv e dello spettacolo. Vera a settembre inizierà il secondo anno dell’Istituto Toschi, Skandar è studente dell’Itis di Parma, mentre Jessica, la più piccola, tornerà sui banchi della Scuola media Pelacani, dove si appresta a frequentare il terzo anno.
«Li ho seguiti, guidati e incoraggiati – continua la professoressa Corrado –, sono stati tra i protagonisti dei Talent che la scuola organizza alla fine dell’anno scolastico. Vera e Jessica studiano canto anche fuori dall’orario scolastico, Skandar è un rapper straordinario. Il concorso per loro sarà un’importante vetrina».
A Rimini i ragazzi avranno giorni intensi con momenti formativi, prove, riprese televisive e servizi fotografici. Ci saranno diverse prove seguite da un team di cui faranno parte Valter Sacripanti, musicista, arrangiatore e produttore artistico che ha collaborato tra gli altri con Nek, Ivan Graziani, Loredana Bertè e Lola Ponce, Rossella Diaco, conduttrice Rai e Alessandra Lucchetti, cantante e insegnante di canto. «Questo ottimo risultato è un bel segnale di come si lavora nell’istituto di Noceto - commenta con soddisfazione la dirigente Paola Bernazzoli -. Star bene a scuola e offrire esperienze diverse dà l’opportunità a ciascuno di seguire le proprie attitudini e far emergere il proprio talento. La professoressa Corrado ci ha sempre creduto e ha accompagnato i ragazzi nella loro crescita musicale. Chissà quali sorprese potrà riservare il futuro a questi ragazzi che hanno già dimostrato di avere tanto estro e capacità».