Archivio

Siria: Ankara, intervento fino a totale eliminazione minacce

Premier Yildirim esclude cessate il fuoco con i curdi

31 agosto 2016, 15:30

(ANSAmed) - ISTANBUL, 31 AGO - L'intervento militare turco in Siria "continuerà finché tutti gli elementi terroristi non saranno stati neutralizzati e tutte le minacce alle nostre frontiere, al nostro territorio e ai nostri cittadini saranno completamente eliminate". Lo ha ribadito il premier di Ankara, Binali Yildirim, dopo che stamani il ministro per gli Affari Europei, Omer Celik, aveva già escluso un cessate il fuoco con le milizie curde dell'Ypg, annunciato ieri dagli Usa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA