Archivio

Usa 2016: parlamentari dem a Fbi, indaghi su Trump-Russia

Per possibili collusioni con hackeraggi russi

31 agosto 2016, 06:00

WASHINGTON - Alcuni parlamentari democratici di prima fila hanno chiesto all'Fbi di indagare alcuni consiglieri della campagna presidenziale di Donald Trump per possibili collusioni con i presunti hackeraggi russi che negli ultimi mesi hanno colpito i pc del partito democratico, della candidata Hillary Clinton e i sistemi elettorali di Illinois e Arizona. Il primo a prendere carta e penna e' stato il leader della minoranza al Senato, Harry Reid, che ha scritto al direttore del Federal Bureau of investigation sollecitando indagini su una possibile interferenza russa nelle elezioni per la Casa Bianca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA